top of page

TURISMO ESPERIENZIALE

A VELA IN MONTENEGRO

A bordo di VITALYCA per un’avventura incredibile nella 'nuova' meta turistica del 'nostro' mare Adriatico;

il Montenegro, che pur essendo un paese abbastanza visitato, ancora non soffoca da orde di turisti provenienti da ogni dove e anche in alta stagione si può vivere una vacanza in totale relax.

La meta ideale per chi vuole ''veramente staccare''

Ormeggeremo nei porti di antiche città veneziane, navigando tra altissimi fiordi che ricordano la lontana Norvegia, atmosfere locali molto rilassanti e buon cibo locale. Il tutto impreziosito dalla gentilezza e la cultura del popolo Montenegrino. Trascorreremo quindi, un intera settimana in barca a vela, cogliendo l’opportunità di coprire tutta la costa del Montenegro in una sola crociera. Infatti la costa del Montenegro conta poco più di cento miglia Toccando una decina di splendide città, molte isole e baie nascoste ci sentiremo talmente avvolti dal connubio cultura-natura da non volere tornare a casa.

località di
imbarco e sbarco

Voli diretti dagli aeroporti di:
Fiumicino  FCO volo Vueling VY 6736
Venezia      VCE volo Easyjet  U2 4043
Napoli        NAP volo Easujet  U2 4255

Bergamo    BGY volo Ryanait  FR 5934
possibili ulteriori tratte disponibili non visibili al momento della redazione di questa proposta dec'23

Come arrivare a Dubrovnik

Voli diretti dagli aeroporti di:
Fiumicino  FCO volo Vueling VY 6736
Venezia      VCE volo Easyjet  U2 4043
Napoli        NAP volo Easujet  U2 4255

Bergamo    BGY volo Ryanait  FR 5934
possibili ulteriori tratte disponibili non visibili al momento della redazione di questa proposta dec'23

Come rientrare da Podgorica

Voli diretti dagli aeroporti di:

Malpensa MXP volo        Wizzair W4 4902
Fiumicino FCO  volo air M.negro MNE 331

possibili ulteriori tratte disponibili non visibili al
momento della redazione di questa proposta dec'23

il team di VITALYCA può aiutarti a trovare il giusto volo

​trasferimenti
aeroporto/marina/aeroporto

Per ogni arrivo negli aeroporti indicati vitalyca ha organizzato il transfer per gli associati da e per l'aeroporto di arrivo e di partenza.

modalità di partecipazione

Come da contratto (che invieremo ai nostri associati al momento della richiesta di prenotazione) la prenotazione si ritiene confermata al versamento dell'acconto pari al 60% della quota intera.

Una volta saldata la quota di partecipazione (30 giorni prima della partenza), non dovrai pensare più a niente poiché sarà nostro compito sollevare i nostri associati da ogni incarico o preoccupazione e lasciando loro il tempo per partecipare alle attività preposte per la settimana di riferimento.

Durante ogni settimana di navigazione sono previste diverse attività sia a bordo che a terra: sportive, ricreative e culturali che saranno facilitate o accompagnate dal nostro equipaggio.

 

Le attività, personalizzabili in base a preferenze e/o a condizioni e capacità fisiche, includono 

corso di avvicinamento alla vela: lezioni quotidiane di manovra e governo, cruise watching, andature, ormeggio e sicurezza

trekking accompagnato: ogni settimana prevede da 1 a 3 percorsi di trekking di lieve o media difficoltà

escursioni culturali: la rotta che seguirà vitalyca nel 2024 prevede la sosta in molti luoghi che meritano visite approfondite, abbiamo quindi previsto diverse escursioni con guide locali per rientrare dalle vacanze abbronzati sì, ma soprattutto arricchiti

di nozioni e nuove competenze

quota di partecipazione

cabina doppia per la crociera esclusi i voli aerei

a partire da 900 euro a persona

verifica qui

MONTENEGRO ROTTA SAT EARTH.jpg

Giorno 1 DUBROVNIK

nota bene: il programma del primo giorno può subire considerevoli variazioni dovute al vostro orario di arrivo. Ciò nonostante, con qualsiasi volo arriviate avremo tutto il tempo necessario per non perderci neanche una visita.
Arrivo a Dubrovnik, una città affascinante e piena di storia. Inizieremo la nostra avventura esplorando il magnifico centro storico, Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO che ricordo, quasi completamente distrutta. I bombardamenti di Dubrovnik del 1991 furono senza dubbio il peggior attacco ai danni della città croata, attacco che distrusse edifici storici e causò la morte di molti civili. L'Unesco dichiarò Dubrovnik città Patrimonio dell'Umanità in pericolo fino a che, nel 1998, si provvide al recupero di parte del patrimonio. grazie alle opere di restauro ormai quasi complete oggi è tornata ad offrire l'incanto di un tempo ai suoi visitatori. Visiteremo le imponenti mura medievali che circondano la città vecchia, offrendoci una vista spettacolare sulla città e sul mare Adriatico. Passeggeremo per le suggestive stradine lastricate di pietra e ammireremo gli splendidi palazzi rinascimentali, le chiese e le fontane..
Dopo la visita (stupenda) lasceremo finalmente (se non è oggi è domani) e cominceremo la navigazione verso l'incantevole Isola di Lokrum abitata da pavoni e conigli e che offre percorsi naturalistici in un ambiente paesaggistico molto curato.
Situata a breve distanza dalla costa di Dubrovnik, è un vero paradiso naturale. Sentieri nascosti e i giardini botanici compongono un atmosfera surreale. Un tuffo nelle acque cristalline delle sue splendide calette e ci prepariamo per la notte in rada, godendoci la pace e la serenità del mare. Una cena tutti insieme ammirando il nostro primo tramonto sulla costa dalmata. 
Durante la navigazione faremo sosta al piccolo arcipelago di Vjesala dove ci aspetta il primo tuffo della nostra vacanza.
Prima del nostro primo tramonto a bordo avvicineremo l'isola di Lokrum, dove cercheremo una rada tranquilla dove goderci la nostra notte a bordo. 
 
Una buona cena di pesce ben accompagnato due chiacchiere e qualche passatempo e andremo a farci cullare dalle onde pensando a chi è in colonna in autostrada :)

Giorno 2 MOLUNAT

Oggi è il giorno in cui passeremo più tempo in navigazione di tutta la nostra settimana. La rotta di oggi prevede almeno 4 ore che a seconda delle condizioni meteo possono essere meno o di più. Sarà una giornata fantastica con molte soste per goderci la costa spiaggia per spiaggia. 

 

Partenza quindi da Lokrum per Ragusa vecchia. In mattinata, trascorreremo una giornata rilassante, facendo tappa nelle diverse spiagge che incontriamo lungo il nostro percorso. Saremo circondati da sabbia dorata e acque cristalline sfruttando il vostro tempo come preferite mentre a bordo prepariamo qualcosa di buono da mangiare.

Dopo pranzo, ci dirigeremo verso sud per raggiungere il fiordo di Kator, ma non prima aver fatto un paio di brevi soste. Prima di arrivare, infatti  ci fermeremo per esempio presso la spiaggia di Pasjaca. Nascosta e incastonata tra le scogliere, offre un'incredibile bellezza naturale. Potremo fare una passeggiata lungo i sentieri panoramici che si inerpicano dalla spiaggia e godere del panorama, magari gustandoci un picnic preparato a bordo

Successivamente, faremo una sosta nella baia di Molunat dove potremo nuotare nelle calme acque trasparenti e scoprire gli affascinanti fondali marini con pinne e maschere fornite a bordo. Avremo anche l'opportunità di esplorare il caratteristico villaggio di pescatori e assaporare prelibatezze locali, come il pesce pescato o ostriche e molluschi del vicino allevamento

Dopo questo assaggio di coste montenegrine, entreremo nel finalmente nel fiordo e passeremo la nostra notte in marina. Questo ci offrirà una piacevole occasione per rilassarci e godere della vista panoramica del fiordo da terra e sbarcare per visitare il centro del paese e perchè no, un bell'aperitivo in piazza alle luci del tramonto.

Saremo ormeggiati in marina quindi dalla sera alla tarda mattinata seguente siete liberi di usare il vostro tempo come credete 

Giorno 3:  BOCCHE DI CATTARO

Comincia l’esplorazione del fiordo a Herceg Novi (in italiano Castelnovo), una bellissima città situata alla foce del fiordo di Bocche di Cattaro. Dopo aver visitato la città e ammirato le sue affascinanti architetture, ci imbarcheremo sulla nostra barca a vela per continuare la navigazione lungo il fiordo.

Le Bocche di Cattaro sono uno dei fiordi più belli del Mediterraneo, famosi per la loro bellezza naturale e la ricchezza culturale. Durante la nostra navigazione, attraverseremo lo stretto passaggio marino ammirando le montagne che si ergono sulle acque cristalline del fiordo. Lungo il percorso, disseminati lungo la costa, potremo avvistare piccoli villaggi di pescatori, baie appartate e castelli medievali .

Una volta passate le Bocche di Cattaro, avremo la possibilità di decidere dove ormeggiare per la notte. Potremmo scegliere una delle affascinanti città costiere lungo il percorso, come Perast o Tivat, o optare per una baia tranquilla dove potremo goderci il panorama e rilassarci a bordo della barca. Lo decideremo insieme a bordo

L'esperienza di ormeggiare per la notte in uno di questi luoghi incantevoli ci permetterà di immergerci completamente nell'atmosfera magica della costa montenegrina. Potremo gustare una deliziosa cena a bordo o decidere di scoprire i ristoranti locali, assaporando prelibatezze tipiche della regione. In serata, avremo solo cielo stellato e la tranquillità del mare, che ci cullano mentre ci prepariamo per le avventure dell'indomani.

Giorno 4: KATOR RESINO

Dopo una visita a Resino, ci imbarcheremo a Tivat per un'escursione di un giorno a Kotor. La nostra avventura inizierà esplorando il centro storico di Tivat, una città incantevole situata sulla costa del Montenegro. Ammireremo gli affascinanti palazzi e le chiese che riflettono l'architettura barocca e neoclassica dell'epoca veneziana.

Successivamente, ci dirigeremo verso Kotor, una delle gemme della costa montenegrina. Questa affascinante città fortificata, Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO, è famosa per le sue mura medievali e per il centro storico ricco di chiese, palazzi e piazzette d'atmosfera. Passeggeremo per le stradine lastricate di pietra, ammirando il mix unico di architettura gotica, rinascimentale e barocca.

Durante l'escursione a Kotor, abbiamo l'opportunità di salire fino alla Fortezza di San Giovanni, situata sulla collina sovrastante la città. Questa camminata panoramica ci offrirà una vista spettacolare sul fiordo di Bocche di Cattaro e sulla città sottostante. Potremo ammirare l'imponente sistema di mura che circonda Kotor e godere di un panorama mozzafiato su tutta la regione. Sarebbe un escursione da non perdere

Dopo una giornata piena di scoperte e avventure a Kotor, faremo (sicuramente stanchi) ritorno a Tivat e ci godremo una serata rilassante sulla nostra barca; sarà il momento perfetto per riflettere sulle esperienze del giorno e per prepararci per il nostro quinto giorno.

Giorno 5: BUDUA SANTO STEFANO

Dopo una notte incantevole nella pittoresca baia di Tivat, riprenderemo la navigazione per uscire dal fiordo ed immergerci nuovamente nell'azzurro mare Adriatico, dirigendoci verso il sud. Durante il nostro viaggio, avremo l'opportunità di visitare due incredibili tappe balneari: la suggestiva baia di Lustica e la splendida spiaggia di Plaza Zukovica.

 

Questi luoghi incantati offrono spiagge dal bianco candido e acque cristalline, creando l'ambiente perfetto per nuotare, prendere il sole e godere di un'atmosfera di assoluto relax e tranquillità. Sceglieremo insieme quella che più ci piace e ormeggeremo in rada per un buon pranzo e qualche ora di relax

Dopo aver goduto della bellezza naturale di queste baie, continueremo il nostro viaggio fino a raggiungere la meravigliosa Buda. Questo affascinante luogo costiero ci accoglierà con il suo fascino e la sua autenticità.

 

Immaginatevi, in un tardo pomeriggio estivo, passeggiare per le antiche strade di BudUa, ammirando le tipiche case di pietra, le barche da pesca colorate e i ristorantini affacciati sul mare. La sensazione di pace e serenità che si respira qui è l'ideale per rilassarsi e godersi appieno la magia di questo viaggio e cominciare a programmare il prossimo.

pexels-fatjon-kapllanaj-526341601-19694556 montenegro_edited.jpg

Giorno 6 E 7: BAR PETROVAZZO PODGORICA

Dopo una notte di riposo nella pittoresca baia di Tivat, riprenderemo la navigazione per uscire dal fiordo ed immergerci nuovamente nell'azzurro mare Adriatico, dirigendoci nuovamente verso il sud. Durante il nostro viaggio, avremo l'opportunità di visitare due incredibili tappe balneari: la suggestiva baia di Lustica e la splendida spiaggia di Plaza Zukovica.

 

Questi luoghi incantati offrono spiagge dal bianco candido e acque cristalline, creando l'ambiente perfetto per nuotare, prendere il sole e godere di un'atmosfera di assoluto relax e tranquillità. Sceglieremo insieme quella che più ci piace e ormeggeremo in rada per un buon pranzo e qualche ora di relax

Dopo aver goduto della bellezza naturale di queste baie, continueremo il nostro viaggio fino a raggiungere la meravigliosa Buda. Questo affascinante luogo costiero ci accoglierà con il suo fascino e la sua autenticità.

 

Immaginatevi, in un tardo pomeriggio estivo, passeggiare per le antiche strade di Budua, ammirando le tipiche case di pietra, le barche da pesca colorate e i ristorantini affacciati sul mare.

 

La sensazione di pace e serenità che si respira qui è l'ideale per rilassarsi e godersi appieno la magia di questo viaggio e cominciare a programmare il prossimo.

Nonostante luglio sia statisticamente un mese eccezionale per la visita del basso Adriatico, il programma di viaggio che abbiamo dettagliatamente costruito, come qualsiasi viaggio in barca a vela, è sensibile a variazioni in base alle condizioni del meteo che ovviamente non possiamo prevedere se non con breve anticipo.

In questa evenienza, l'equipaggio, dopo un’attenta analisi delle condizioni atmosferiche in corso e a venire, in accordo con gli ospiti, farà il possibile per limitare le modifiche proponendo all’occorrenza tappe e attività alternative.

bottom of page